Der Befanen [tratto da MiracoLoL di Natale del Lolington Post]


Notte di natale di mezza crisi. La neve fiocca almeno sui presepi, gli alberi sono illuminati per la prima volta dalle minuscole luci al Led; contenere i costi è diventata un ossessione per le famiglie Italiane. Nonostante un altro anno di stenti, Piero questa sera è felice.
L’altalena di lavoro e cassa integrazione, l’insicurezza per il futuro, le bollette, le rate… mentre impacchetta il regalo per Luca svaniscono in un sorriso.

Non importa che per comprare quel giocattolo abbia dovuto rinunciare alla tessera dell’autobus per 3 mesi, l’idea del figlio che scarta eccitato il pacco lo ripaga di molte passeggiate nella pioggia.

Luca è andato a dormire a fatica, voleva nascondersi per vedere Babbo Natale. Mamma e papà però sono stati irremovibili, Babbo Natale non Chiude la carta con lo scotch, mette il nastro, arriccia il fiocco con le forbici ed infine mette il pacchetto sotto l’albero di plastica.

Improvvisamente la casa si riempie di una risata agghiacciante, le luci lampeggiano, la stanza trema. La finestra va in mille pezzi ed una figura bitorzoluta entra a cavallo di una scopa.

– AHAAHAAAHAHAA TU PIKKOLO ITALIANEN! TU PENZATO DI FRECARE NOI! – esclama la tozza figura vestita di stracci, tranne per le braccia scoperte e tatuate con due scritte in caratteri gotici: “Bundes” sull’avambraccio destro, “Bank” su quello destro. Porta una fascia nera, rossa e gialla con una scritta nera: “Kaiser Angela”

Poi con uno scatto repentino afferra il pacchetto di Luca e lo fa sparire nella capiente sacca che porta sulle spalle.

[Continua]

Per scoprire come finisce il racconto scarica l’ebook “MiracoLoL di Natale” e contribuisci ad aiutare le famiglie Sarde colpite dall’alluvione

Lo trovi su Amazon: http://www.amazon.it/MiracoLoL-Natale-AA-VV-ebook/dp/B00HFWB6KE
su BookRepublic: http://www.bookrepublic.it/book/9788897462590-miracolol-di-natale/
e su Apple Store

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...